EUROPEAN ASBESTOS RISKS ASSOCIATION (EARA) ENTRA NEL COMITATO SCIENTIFICO DEL S.A.N.

L’EARA onlus è stata costituita a Trieste il 9 gennaio 2008 e si contraddistingue nel panorama delle associazioni Nazionali ed Internazionali impegnate nella lotta all’Amianto e nella divulgazione quale base della battaglia. EARA è tra le più importanti associazioni scientifiche ad oggi impegnate a livello internazionale.

Spirito principale di EARA è promuovere una serie di importanti iniziative per far conoscere all’opinione pubblica (e soprattutto alle giovani generazioni), evitando inutili e controproducenti allarmismi, i pericoli e le patologie legate all’impiego dell’amianto; le problematiche di carattere legislativo-previdenziale e giuridico ad esso correlate; lo stato dell’arte, da un lato, sui progressi compiuti sino ad oggi dalla ricerca medico-scientifica per sconfiggere tali malattie e, dall’altro, sulle tematiche ambientali, come la prevenzione, le bonifiche dei siti inquinati e lo smaltimento dei rifiuti contenenti amianto.

Paolo Tomatis Presidente EARA

L’EARA, associazione di carattere internazionale,  intrattiene rapporti di partnership scientifico con paesi come la Slovenia con la Zveza SABS, sindacato degli esposti all’amianto di Nova Gorica, con la  Croazia con Eko Kvarner Njivice/Isola di Veglia, il tutto in un’ottica transfrontaliera interregionale rispettosa del principio cardine dell’UE, ovvero la sussidiarietà.
L’EARA ha inoltre partecipato al Progetto europeo ABCleanLeonardo da Vinci ‘Making the EU clean of asbestos’, al quale hanno preso parte realtà sia professionali che del settore pubblico, nonché centri di ricerca di Spagna, Finlandia, Inghilterra, Lituania, Polonia e Belgio. Scopo del progetto è, da una parte, quello di migliorare la prevenzione e la sicurezza sul lavoro nell’ambito della formazione, e dall’altra, fornire un supporto on-line che comprende corsi teorici e applicazioni pratiche.

L’entrata di EARA nel comitato scientifico dello Sportello Amianto Nazionale da ancora più forza al progetto ed alla qualità dei servizi e dell’informazione che lo Sportello Amianto Nazionale offre a titolo gratuito a tutti i cittadini dei Comuni Italiani che partecipano e sostengono con le loro Amministrazioni virtuose a questa lotta comune” dichiara Fabrizio Protti Presidente dello Sportello Amianto Nazionale che prosegue ” Sono felice e lusingato che il Presidente Paolo Tomatis e tutto il direttivo di EARA condivida il progetto dello Sportello Amianto Nazionale . Questo ci da ancora più forza e conferma come tutto il mondo    associativo che abbia a cuore la soluzione del problema abbia capito che offrire servizi uniti amplificando così la conoscenza e la potenzialità sia la chiave per combattere la battaglia a favore dei cittadini e per sconfiggere il mostro amianto

Grazie ad EARA ed insieme a tutte le altre associazioni che costituiscono il “Comitato Scientifico” dello Sportello Amianto Nazionale , il servizio diventa sempre più puntuale , forte , capillare e competente ; sinonimo di garanzia di imparzialità e sussidiarietà volto a condividere con le pubbliche amministrazioni il principio di servizio ed informazione gratuita al cittadino in tema di Amianto.

(Per sapere di più su EARA: http://www.earaonline.eu/ )

Leave a Reply

Your email address will not be published.